Let the world spice up your life.

Cafetalk Tutor's Column

Tutor Alessandra MT P 's Column

Essere o avere?

Weekly Topic: Favorite dish to cook

May 28, 2019

I verbi "Essere" e "Avere" si chiamano ausiliari, cioè aiutano ad esprimere un'azione.

Tutti i verbi "transitivi" (cioè che rispondono alla domanda "chi?" "che cosa?") vogliono l'ausiliare "AVERE". 

Tutti i verbi "riflessivi" (per questi verbi il soggetto che fa l'azione è anche oggetto dell'azione stessa) vogliono l'ausiare "ESSERE". (Lavarsi, vestirsi, pettinarsi, salutarsi, conoscersi, ...)

Vogliono l'ausiliare "ESSERE " anche:

- I verbi di movimento (andare, venire, partire, entrare, uscire, salire...)

[Eccezioni: passeggiare, camminare, viaggiare, guidare, nuotare... vogliono "avere"!]

- I verbi che indicano stato in luogo (Essere, stare, restare, rimanere...)

- I verbi che indicano un cambiamento nel soggetto (crescere, diventar e, ingrassare, nascere, morire...)

- I verbi : piacere, sembrare, accadere, succedere, capitare, bastare, servire, interessare, durare.

 

Alcuni verbi vogliono "essere" o "avere" a seconda dei casi:

-i verbi "cominciare, finire, cambiare, aumentare..."  

•quando sono transitivi vogliono "avere"

•quando sono intransitivi vogliono "essere"

 

I verbi volere, potere, dovere prendono l'ausiliare richiesto dal verbo che li segue!

E ora prova a fare il quiz!

Quiz "Essere o avere?"

 

Clicca sul link per giocare.

Got a question? Click to Chat